Project Description

Dettagli del progetto

Cliente:
CFM – Calea Ferata din Moldova

Paese
Moldavia

Ambito di attività:
Infrastrutture di trasporto

Servizi:
Assistenza tecnica e Capacity Building

Progetto di ristrutturazione delle ferrovie moldave: Assistenza per l’approvvigionamento e l’implementazione del progetto

La Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS) ha concesso un prestito all’operatore ferroviario nazionale moldavo, la “Calea Ferata din Moldova” (CFM), per un importo pari a 52,2 milioni di euro al fine di consentire al CFM di migliorare l’efficienza e la sicurezza dei servizi ferroviari.

Il prestito è stato suddiviso in due tranche:

  • Tranche 1: acquisizione di dieci nuove locomotive multiuso con impianti di deposito, introduzione dell’Energy Management Information System (EMIS), e preparazione di uno studio di fattibilità per identificare investimenti prioritari nell’infrastruttura ferroviaria.
  • Tranche 2: supporto all’implementazione di investimenti prioritari.

L’obiettivo dell’incarico era supportare il CFM nel processo di approvvigionamento per entrambe le tranche e nell’amministrazione dei contratti per la tranche 1, facilitando allo stesso tempo il trasferimento di conoscenze e competenze rilevanti.

L’obiettivo finale era facilitare l’implementazione tempestiva ed efficace del Progetto in conformità con l’accordo di prestito mediante assistenza e consulenza su tutte le questioni relative alle procedure di gara, come descritto nelle Politiche e norme sull’approvvigionamento della BERS (“EBRD Procurement Policies and Rules” (PP&R)), che includono pianificazione del progetto, preparazione della documentazione relativa alla gara, valutazione delle offerte, gestione delle gare e dei contratti, rendicontazione alla Banca e sostegno generale alla PIU.