Project Description

Dettagli del progetto

Cliente:
Delegazione UE in Serbia

Paese
Serbia

Ambito di attività:
Infrastrutture di trasporto

Servizi:
Progettazione ingegneristica

Studio di fattibilità per la strada Novi Sad – Loznica – Pozega

La Serbia dispone di un’estesa rete di infrastrutture di trasporto che ha sofferto per la mancanza di investimenti ed è stata più volte colpita dai danni di guerra, con conseguenti componenti distrutti o inutilizzabili dell’infrastruttura di trasporto.

La strategia della politica del settore dei trasporti su strada è quella di effettuare inizialmente il recupero delle strutture là dove possibile. Gli investimenti delle IFI hanno lo scopo generale di ottenere un miglioramento della rete di trasporto per quanto riguarda le esigenze tecniche, economiche, sociali e ambientali.

Il progetto mirava ad aiutare la Serbia ad affrontare alcune di queste carenze, in particolare accertando la fattibilità di migliorare la strada Novi Sad – Sabac – Pozega, con collegamento alternativo a Loznica e Mali Evornik, nel suo complesso e/o in parte. Pertanto, l’oggetto dello studio di fattibilità è l’M21 da Novi Sad a Pozega via Sabac.

Gli obiettivi specifici del progetto erano:

  • analizzare diversi scenari per il miglioramento dell’allineamento della strada;
  • valutare quanto esposto in precedenza, per garantire che lo studio di fattibilità si concentri sui problemi reali della strada tenendo conto delle esigenze future;
  • dimostrare la fattibilità del progetto proposto che comprende una previsione del traffico, una giustificazione economica e finanziaria del progetto, una valutazione dell’impatto ambientale e un’analisi dell’allineamento proposto per quanto riguarda l’aumento della sicurezza del progetto Strada.