Project Description

Dettagli del progetto

Cliente:
Delegazione UE in Sierra Leone

Paese:
Sierra Leone

Ambito di attività:
Infrastrutture di trasporto

Servizi:
Project Management e Direzione dei lavori

Servizi di audit tecnici per il progetto Bandajuma – Strada di confine e ponti liberiani

105,2 milioni di euro del Fondo europeo di sviluppo sono stati stanziati per ripristinare la strada da Bandajuma al confine liberiano, per portarla a una Classe I e per renderla conforme alle norme della Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale (“Economic Community of West African States” (ECOWAS)).

La strada ripristinata facilita gli scambi commerciali tra Liberia, Sierra Leone e Guinea, aumenta lo sviluppo economico e sociale e contribuisce al raggiungimento della riduzione della povertà sia per la popolazione locale che per la comunità più ampia della regione. Il progetto prevede anche la costruzione di 3 ponti sui fiumi Mao, Sewa e Waanje secondo uno standard compatibile con una strada internazionale.

L’obiettivo globale di questo progetto era supportare l’amministrazione aggiudicatrice a svolgere efficacemente le sue funzioni di supervisione e fornire le rassicurazioni necessarie in merito all’implementazione del contratto di lavori sottoposto a revisione conformemente alla best practice internazionale.

L’obiettivo specifico era quello di svolgere un audit tecnico durante la fase di implementazione del contratto di lavori, al fine di fornire un parere indipendente in merito alle prestazioni complessive e allo stato di conformità sia dei consulenti che del contraente. Un altro obiettivo era fornire consulenza tempestiva e indipendente su misure/azioni appropriate per garantire una gestione efficace ed efficiente dei lavori controllati e dei contratti di servizio da parte dell’amministrazione aggiudicatrice, compreso un feedback appropriato alla Commissione europea.