Project Description

Dettagli del progetto

Cliente:
Società pubblica “Autoputevi Republike Srpske”

Paese
Bosnia ed Erzegovina

Ambito di attività:
Infrastrutture di trasporto

Servizi:
Project Management e direzione dei lavori

Direzione della progettazione esecutiva e dei lavori di costruzione sull’autostrada Banja Luka – Doboj (Prnjavor – Sezione Doboj)

La nuova autostrada Banja Luka-Doboj si compone di due sezioni, Prnjavor-Doboj e Banja Luka-Prnjavor. La sua lunghezza totale è di 71,9 km, e collega Belgrado e Banja Lukaall’interno del Corridoio paneuropeo Vc.

La sezione Prnjavor – Doboj, dove IRD Engineering ha guidato la direzione lavori di tutte le opere sotto condizioni contrattuali FIDIC (Yellow Book), consistenti in 36,6 km di una nuova autostrada a 4 corsie, due nuovi svincoli, 20 ponti, 1 tunnel, diverse stazioni di pedaggio e strade di servizio per i collegamenti locali (circa 20km). Il valore complessivo del progetto è di circa 195 milioni di euro.

Il progetto consisteva in:

  1. autostrada: un’autostrada a 4 corsie: 2 corsie per il traffico ordinario e una corsia di emergenza in ciascuna direzione;
  2. svincoli e strade di collegamento: compresi i collegamenti ove necessario alla rete autostradale esistente;
  3. stazioni di pedaggio: compresi ma non limitati a: marciapiedi, edifici, hardware/software per pedaggio meccanico/elettrico, biglietteria e strutture di pagamento, barriere, IT, illuminazione, segnaletica, strade di collegamento alla rete autostradale esistente;
  4. aree di servizio: marciapiedi, edifici, impianti elettrici meccanici, IT, strade di collegamento alla rete autostradale esistente;
  5. centri operativi autostradali e reparti di manutenzione, inclusi ma non limitati a: marciapiedi, edifici, strutture per la manutenzione dei veicoli, deposito di impianti e attrezzature, depositi sale, impianti meccanici/elettrici, IT, strade di collegamento alla rete autostradale esistente;
  6. siti di pesatura dinamica, tra cui: marciapiedi, edifici, attrezzature specializzate ed eventuali collegamenti autostradali.

Il progetto era costituito da due fasi principali:

  1. direzione della progettazione esecutiva del nuovo tratto autostradale a 4 corsie della lunghezza 36 km;
  2. direzione dei lavori di costruzione sotto condizioni contrattuali FIDIC (Yellow Book – Design & Built) e assistenza durante il periodo per la notifica dei difetti (24 mesi).