Mercoledì, 17 Gennaio 2018 09:22

IRD Engineering è stata selezionata per lo studio di fattibilità e la preparazione del progetto definitivo per la costruzione di un nuovo tratto autostradale in Georgia

IRD Engineering fa parte del consorzio di aziende italiane selezionato dall'Agenzia delle Strade georgiana per la preparazione dello studio di fattibilità e del progetto definitivo per la costruzione di un nuovo tratto autostradale che collegherà il confine turco con il porto di Batumi attraverso la nuova tangenziale, anch'essa in fase di progettazione.

Il nuovo tratto autostradale farà parte della strada europea E-70, che collega idealmente La Coruña con il porto di Poti, e si innesterà anche sulla strada europea E-60, che attraversa tutto il Caucaso fino al porto di Baku. Il progetto sarà finanziato dalla Banca Asiatica per lo Sviluppo, e le attività principali comprenderanno lo studio dei possibili tracciati alternativi per la costruzione di un nuovo tratto autostradale a 4 corsie e la progettazione definitiva sia del tratto autostradale che delle strutture relative secondo i più moderni standard europei.

bottom